Verifica presenza amianto - Rifacimento tetti Torino

rifacimento tetto coibentato
rifacimento copertura pannello coibentato
rifacimento tetti Torino e provincia

rifacimento tetti Torino e provincia
Vai ai contenuti

Menu principale:

Verifica presenza amianto

Amianto > Consulenza
Contatta Rifacimento tetti Torino e richiedi preventivo gratuito
Torino (TO) 10125
Corso Galileo Ferraris 146
Telefono : 3460867569
Rifacimento tetti Torino
Pannelli coibentati
Lamiera grecata
Rifacimento gronde
Bonifica tetti amianto
Rischio amianto
RICHIEDI INFORMAZIONI
Contatta Rifacimento tetti Torino con WhatsApp Contattaci con WhatsApp

Contatta Rifacimento tetti Torino con SMS Invia SMS

Contatta Rifacimento tetti Torino con email Invia un'email

Contatta via telefono Rifacimento tetti Torino Telefonaci

Contatta via telefono Rifacimento tetti Torino MEMORIZZA CONTATTO
RICHIEDI PREVENTIVO








GRATUITO
Preventivo gratuito - Bonifica amianto
AGGIORNAMENTO DEL 28-02-2021
PREZZI AGGIORNATI A 03 Agosto 2021
Verifica presenza amianto

L'eventuale presenza di amianto nei fabbricati, riguarda tutti quelli costruiti prima del 6 Settembre 1994, data dopo la quale, ne è stata vietata, oltre che la produzione, anche l'utilizzo.

Quindi, tutti i proprietari di immobili con anno di costruzione antecedente a tale data, devono accertarne la presenza o assenza di manufatti contenenti amianto.

La verifica della presenza amianto deve essere affidata a tecnico abilitato, il quale effettuerà un' ispezione dell' intero fabbricato.

Le zone critiche, dove con maggior probabilità è possibile trovare dei manufatti contenenti amianto, sono i locali tecnici, sottotetti, cantine.

Nei locali tecnici spesso troviamo le caldaie, le quali potrebbero contenere guarnizioni in amianto e relative canne fumarie in eternit.

Nei sottotetti è abbastanza frequente trovare le tubazioni in eternit di sfiato della colonna di scarico e poi ancora i terminali delle canne fumarie.

Le cantine, spesso sono interessate dalla presenza di tubazioni di scarico in eternit.

Ma le possibilità di rinvenire manufatti contenenti amianto si estende ancora ai mastici che reggono i vetri di vecchi infissi, ai linoleum, a vecchie coperture realizzate con le classiche onduline.
Presenza amianto nelle guarnizioni delle caldaie

Presenza di amianto nelle caldaie


Come citato nel paragrafo precedente, è possibile trovare l'amianto anche all' interno dei bruciatori delle caldaie condominiali dell' impianto di riscaldamento.

Normalmente di tratta di guarnizioni di accoppiamento, le quali hanno un contenuto di amianto piuttosto elevato. Talvolta la concentrazione di amianto supera il 30%.

Inoltre, questa tipologia di manufatti, rientra nella lista degli amianti friabili, circostanza questa, che ne aumenta vertiginosamente i costi per la rimozione e lo smaltimento.

Work Group esegue interventi di rimozione e smaltimento di caldaie contenenti amianto, secondo le linee guida dettate dal DM 6-9-94.

Richiedi un preventivo gratuito.


Richiedi preventivo per verificare:
Presenza di amianto nelle caldaie   


Presenza amianto in tubazioni

Presenza amianto nelle tubazioni


L' amianto può essere presente anche in tubazioni utilizzate per vari scopi.

Fra i più comuni ricordiamo le canne fumarie, le tubazioni di scarico e per analogia anche le cisterne in eternit, utilizzate, quest' ultime, in agricoltura ma anche nei sottotetti nel circuito degli impianti di riscaldamento.

La concentrazione di amianto presente in questi manufatti, normalmente, è abbastanza bassa. Mediamente la concentrazione rilevata è sull' ordine dell' 8%.

La tipologia di amianto presente è il crisotilo, classificato tra gli amianti un po' meno pericolosi.
In casi meno frequenti è possibile trovare nelle tubazioni, anche una tipologia di amianto decisamente più pericoloso, denominato Crocidolite.

Spesso la crocidolite è presente nei conignoli delle canne fumarie e si presenta con delle sfumature tendenti al blu.

Richiedi un preventivo gratuito per la rimozione e smaltimento di tubazioni in eternit.


Richiedi preventivo per verificare:
Presenza amianto nelle tubazioni   


Presenza amianto nei mastici dei vetri

Presenza amianto nei mastici dei vetri


La presenza di amianto nei mastici dei vetri di infissi di vecchia data non è molto frequente, ma possibile.

E' buona norma prestare attenzione a questi mastici, utilizzati in passato per reggere i vetri di infissi, in quanto l' eventuale presenza di amianto in questa tipologia di manufatto, genera situazione di rischio di inalazione abbastanza elevata.

Questo perchè è molto probabile che questi mastici versino in condizioni precarie, spesso disgregati dalla vetustà ed in molti casi applicati dal lato interno dei fabbricati, aumentandone il rischio, per maggiore esposizione delle persone.

In presenza di manufatti sospetti come i mastici dei vetri, si deve ricorrere all' analisi chimica effettuata con tecnica SEM (Microscopio a Scansione Elettronica), adatta ai manufatti a matrice friabile.


Richiedi preventivo per verificare:
Presenza amianto nei mastici dei vetri   


Come verificare la presenza di amianto?

La presenza di amianto deve essere verificata affidando l' incarico a tecnico in possesso di abilitazioni rilasciate dalla Regione in seguito a corsi specifici.
Verificare presenza amianto in manufatti sospetti
Prezzo per prima ispezione di verifica della potenziale presenza di amianto nei fabbricati.
Tipo fabbricatoPrezzo
Casa privata50 €
Condominio100 €
Capannone
120 €
RICHIEDI PREVENTIVO








Contatta Rifacimento tetti Torino con WhatsApp    Contatta Rifacimento tetti Torino con SMS    Contatta Rifacimento tetti Torino con email    Contatta via telefono Rifacimento tetti Torino   
Contatta Rifacimento tetti Torino preventivo gratuito - Low Cost
Rifacimento tetti Torino
Corso Galileo Ferraris 146
10125 Torino
P.IVA 12066570016
Torna ai contenuti | Torna al menu